UniMc e Comune: avanti con i progetti per la Città e l’Università

Si è svolto ieri mattina in rettorato un incontro molto cordiale tra il rettore dell’Università di Macerata Francesco Adornato, il direttore generale Mauro Giustozzi e il sindaco di Macerata Sandro Parcaroli insieme all’assessore alla cultura e all’istruzione Katiuscia Cassetta. E’ stata ribadita la volontà di collaborazione organica tra le due istituzioni, per una condivisione operativa e di impegno comune per quanto riguarda le connessioni che potranno crearsi tra i due enti nell’interesse generale. Sono state poste all’attenzione esigenze immediate e importanti per la loro valenza complessiva e per la ricaduta positiva per l’Università e la Città, come la realizzazione del caffè letterario e la connessa riqualificazione di piazza Garibaldi o il miglioramento del parco di Villa Lauri. Il rettore si è detto molto soddisfatto dell’incontro, “che segna una svolta rispetto al rapporto con la precedente amministrazione”.

“Quello di oggi è stato un incontro molto proficuo e, con il rettore Adornato e con il direttore Giustozzi, ci siamo confrontati per porre le basi del rilancio della città che inevitabilmente passa attraverso la valorizzazione e la promozione di un’eccellenza come la nostra Università – ha detto il sindaco Parcaroli -. Per far sì che la strada possa proseguire nel massimo della collaborazione e in maniera continuativa sarà creata una cabina di regia tra l’assessore Katuscia Cassetta e l’Università di Macerata”.

“Con l’incontro di oggi l’Amministrazione ha confermato la totale sinergia di intenti con l’Università di Macerata per il bene della città – ha aggiunto l’assessore Cassetta -. Abbiamo ricevuto molti input dal rettore Adornato e dal direttore Giustozzi e agiremo seguendo un accordo quadro che sancisce i principi base da rispettare in ogni eventuale convenzione che andremo a porre in essere insieme. Auspichiamo, infine, che le realtà universitarie della provincia trovino una sinergia per un piano di sviluppo territoriale”.

Check Also

Concorsi alla Regione Marche. Disponibili 92 posti per il profilo amministrativo

La Regione Marche, in applicazione del piano di programmazione delle assunzioni, ha indetto due procedure …