Ultime notizie
Home / Taccuino / Ripensare l’Educazione nell’era Digitale, sabato la presentazione online del libro del maceratese Lorenzo Lattanzi
Ripensare l’Educazione nell’era Digitale, sabato la presentazione online del libro del maceratese Lorenzo Lattanzi

Ripensare l’Educazione nell’era Digitale, sabato la presentazione online del libro del maceratese Lorenzo Lattanzi

Sabato 5 Dicembre alle ore 21, sui canali Youtube e Facebook di Aiart Marche, Vincenzo Varagona, giornalista RAI Marche, scrittore e consigliere nazionale UCSI, condurrà la presentazione online di “Non è mai troppo presto.. per ripensare l’Educazione nell’Era Digitale” libro del maestro Lorenzo Lattanzi, che è anche presidente regionale e vicepresidente nazionale Aiart (associazione cittadini mediali), incarico grazie al quale è spesso in prima linea come relatore/formatore in convegni e incontri sui temi del digitale rivolti a giovani e adulti. Si tratta di un’uscita editoriale che ribalta la prospettiva della celebre trasmissione “Non è mai troppo tardi” del maestro Alberto Manzi, in Rai all’inizio degli anni ’60, esito del dottorato di ricerca che lo stesso presidente Aiart Marche ha conseguito nel 2017 all’università Cattolica di Milano, che l’Associazione MED con il premio biennale “Roberto Giannatelli” ha individuato come migliore tesi di dottorato a livello nazionale sui temi della media education.
“Purtroppo – come lo stesso autore ammette – se la pandemia ha sconsigliato la realizzazioni di presentazioni in presenza, è proprio il digitale a darci la possibilità di accorciare le distanze e andare incontro ai lettori. Per questo motivo, incoraggiato da tanti amici, ho vinto ogni ritrosia organizzando questo evento online che spero possa aiutarci a vivere la fine di questo 2020 davvero terribile in maniera un po’ più …positiva, ma nel senso più autentico del termine”
Parteciperanno alla trasmissione condotta da Varagona, oltre al maestro Lorenzo autore di “Non è mai troppo presto per Ripensare l’Educazione nell’Era Digitale” ospiti di primissimo livello come: il prof. Virgilio Costa, Docente di Storia Greca all’Università di Roma Tor Vergata; la prof.ssa Gianna Cappello, docente di Sociologia dell’Educazione e dei Media all’Università di Palermo e Presidente Nazionale MED; il prof. Massimiliano Padula, docente di Scienze della Comunicazione Sociale presso l’Università Lateranense di Roma e presidente COPERCOM; il prof. Marco Baldi, docente in Telecomunicazioni presso l’Università Politecnica delle Marche e il prof. Giovanni Baggio, Dirigente Scolastico, presidente Nazionale Aiart.