Ultime notizie
Home / News / Villa Cozza, due operatori positivi al Covid19. Un caso registrato tra gli ospiti
Villa Cozza, due operatori positivi al Covid19. Un caso registrato tra gli ospiti

Villa Cozza, due operatori positivi al Covid19. Un caso registrato tra gli ospiti

In considerazione dell’ampliamento della diffusione della pandemia da Covid-19, l’Azienda Pubblica Servizi alla Persona IRCR Macerata si è immediatamente attivata per scongiurare eventuali situazioni di emergenza. Tuttavia, proprio in questi giorni a Villa Cozza di Macerata si è infatti evidenziata la positività di un operatore cui ha fatto immediato seguito un’indagine su tutto il Personale – attraverso l’esecuzione di test sierologici prima e di test rapidi poi – dalla quale è emersa una seconda positività, certificata subito dopo da tampone molecolare. I due operatori, chiaramente non in servizio, sono paucisintomatici e in buono stato di salute.  “Contemporaneamente uno dei nostri ospiti, inviato per altra causa in ospedale e che non ha mai mostrato sintomatologia preoccupante, è stato dichiarato anch’egli positivo. Per tale motivo si è proceduto immediatamente all’esecuzione di un test rapido su tutti gli ospiti e, laddove non sia stato possibile avere riscontro immediato per le difficoltà di rilevazione, di tampone molecolare di conferma. Gli ospiti al momento sono tutti in buone condizioni di salute e – come sempre fatto – in presenza di sintomi ed in raccordo con i referenti sanitari, vengono attivate le debite procedure di isolamento” riferisce Francesco Prioglio, Direttore Generale IRCR Macerata.