Ultime notizie
Home / News / Sandro Parcaroli al 52,78 per cento è il nuovo sindaco. A Macerata exploit del candidato di centrodestra
Sandro Parcaroli al 52,78 per cento è il nuovo sindaco. A Macerata exploit del candidato di centrodestra

Sandro Parcaroli al 52,78 per cento è il nuovo sindaco. A Macerata exploit del candidato di centrodestra

Sandro Parcaroli a Macerata supera il 50% di voti. Per la precisione arriva al 52,78% al termine dello spoglio di tutte le 44 sezioni, un vero exploit per il candidato di centrodestra. In base ai dati forniti dal Comune, Narciso Ricotta si ferma al 32,36%, Roberto Cherubini al 9,44%, Alberto Cicarè al 4,44% e Gabriele Micarelli allo 0,69%.
Il consiglio comunale sarà composto da 9 esponenti della Lega, 4 di Fratelli d’Italia e 4 della lista civica di Sandro Parcaroli, 2 consiglieri di Forza Italia e 1 dell’UDC.
L’opposizione potrà contare sui candidati sindaci Ricotta, Cherubini e Cicarè oltre a 4 seggi per il PD, 1 per Macerata Rinnova, 1 per Macerata Insieme, 1 a Macerata Bene Comune ed 1 ad Italia Viva. Un seggio anche al Movimento 5 stelle.
I candidati che hanno raccolto più preferenze personali sono Paolo Renna (Fratelli d’Italia) con 332, Francesca D’Alessandro (Fratelli d’Italia) 303, David Miliozzi (Macerata Insieme) 261, Riccardo Sacchi (Forza Italia) con 253, Francesco Luciani (Lega) con 204, Stefania Monteverde (Macerata Bene Comune) con 181.
Non siederanno in consiglio comunale il decano dei consiglieri Ivano Tacconi e l’ex presidente del consiglio Luciano Pantanetti