Ultime notizie
Home / Sport / Tirreno-Adriatico. Settima tappa “Pieve Torina-Loreto”, Gentilucci: “occasione unica per far conoscere il territorio”
Tirreno-Adriatico. Settima tappa “Pieve Torina-Loreto”, Gentilucci: “occasione unica per far conoscere il territorio”

Tirreno-Adriatico. Settima tappa “Pieve Torina-Loreto”, Gentilucci: “occasione unica per far conoscere il territorio”

Partirà da Pieve Torina la settima tappa della Tirreno – Adriatico che, dopo il rinvio avvenuto a marzo, vede il 7 settembre come data ufficiale d’avvio. La 55esima edizione della storica ed amata corsa ciclistica del Bel Paese si svolgerà in sicurezza (dal 7 al 14 settembre con chiusura a San Benedetto del Tronto) tenendo conto delle normative anti-Covid e prevederà otto tappe anziché sette. Di queste, la settima è proprio la Pieve Torina – Loreto con i suoi 181 km di percorso. “L’aver confermato la presenza, nel nostro comune, di una delle corse ciclistiche più importanti d’Italia rappresenta una straordinaria opportunità per far conoscere il nostro territorio”, riferisce il Sindaco, Alessandro Gentilucci. “Tuttavia – prosegue – sarà anche l’occasione per documentare, visto che apriremo alla corsa il centro storico e quindi la nostra zona rossa, l’inerzia di questi quattro anni in fatto di ricostruzione”. La Pieve Torina – Loreto è conosciuta come la “tappa dei Muri” con un circuito finale di 25 km che prevede di affrontare le due salite di Loreto e Recanati e gli ultimi chilometri tutti in salita con pendenze attorno al 10%.