Ultime notizie
Home / News / Gole dell’Infernaccio, migliaia di presenze in questi giorni nel Parco dei Sibillini
Gole dell’Infernaccio, migliaia di presenze in questi giorni nel Parco dei Sibillini

Gole dell’Infernaccio, migliaia di presenze in questi giorni nel Parco dei Sibillini

E’ una delle mete turistiche più apprezzate dei Sibillini. In questa settimana ferragostana, migliaia di turisti si dirigono alle Gole dell’Infernaccio per un’immersione nella natura e la straordinaria presenza dell’Eremo di San Leonardo. Siamo nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, nel territorio di Montefortino, dove le sorgenti del fiume Tenna formano cascate e “cascatelle” lungo tutto il percorso tra il monte Priora e il monte Sibilla. Immersi nella natura, alla presenza di tante farfalle variopinte, tanti escursionisti si inerpicano in questi giorni sul sentiero che porta all’Eremo di San Leonardo, vera opera d’arte realizzata da padre Pietro Lavini con le sue sole forze nel luogo dove nell’antichità c’era un monastero. E per chi, dopo aver percorso circa un’ora di cammino per arrivare all’Eremo, vuol proseguire, ci sono le Cascate nascoste, vero spettacolo della natura.