Ultime notizie
Home / Sport / Atletica Avisa Macerata, sabato appuntamento con il Meeting Oltre il Covid allo stadio Helvia Recina
Atletica Avisa Macerata, sabato appuntamento con il Meeting Oltre il Covid allo stadio Helvia Recina

Atletica Avisa Macerata, sabato appuntamento con il Meeting Oltre il Covid allo stadio Helvia Recina

Dopo il lungo lockdown e la ripresa della preparazione prima degli atleti di interesse nazionale e successivamente di tutto il settore agonistico, finalmente arriva la prima manifestazione importante per l’Atletica Avis Macerata: il Meeting “Oltre il Covid” in programma domani all’Helvia Recina alle 16.30. Potranno essere utilizzate tutte le sei corsie, il programma tecnico potrà prevedete anche gare di mezzofondo e nei salti in elevazione non sarà più necessario il telo personale per la caduta dell’atleta sui tappeti. Certo restano molte restrizioni: la manifestazione sarà a porte chiuse, potranno accedere solo gli atleti con i loro  accompagnatori. La manifestazione è riservata alle categorie cadetti, allievi, junior, promesse, senior e master; sarà in funzione il cronometraggio elettrico. La manifestazione è un importante messaggio di speranza per i giovani dopo il severo periodo dell’emergenza per il Covid19.
Molti motivi di interesse in casa AVIS: la staffetta 4 x 100 maschile punterà a fare il minimo di partecipazione per i campionati italiani, così come quella delle allieve.
Individualmente ci saranno gare molto interessanti come il giavellotto maschile con Emanuele Salvucci, Riccardo Stagnaro e Giovanni Stella Fagiani, il disco femminile con Chiara Marangoni e Giulia Tomassini, l’alto cadetti-e con Ambra Compagnucci e Riccardo Ricci e l’asta femminile con Marina Mozzoni e Rachele Tittarelli. Curiosità per la gara dei 300 con Matteo Vitali e i 2000 cadetti con Libero Samuele Marino. Molto interesse nella la gara di marcia la cadetta Elisa Marini e Francesca Cinella fra le allieve.