Musicultura approda allo Sferisterio il 28 e 29 agosto. Enrico Ruggeri presenta le serate finali

Presentata ieri alla Biblioteca Mozzi Borgetti di Macerata la XXXI edizione di Musicultura. La fase conclusiva della rassegna che in genere si svolge a giugno, quest’anno è stata spostata alla settimana dal 24 al 29 agosto, con le serate finali in programma il 28 e il 29 agosto allo Sferisterio. La Controra ritornerà con tanti appuntamenti culturali nel centro storico. La conduzione per il secondo anno consecutivo va a Enrico Ruggeri. Tanti saranno gli ospiti di questa nuova edizione: da Tosca a Francesco Bianconi passando per la star israeliana Asaf Avidan, Walter Veltroni e Reza e Marsella. In questa prima edizione senza l’ideatore Piero Cesanelli scomparso lo scorso anno, anche a causa dell’emergenza covid-19 sono stata potenziata la diffusione radiofonica aggiungendo il contributo del nuovo partner Rai Isoradio.

Check Also

Corridoio Innocenziano dello Sferisterio protagonista della Giornata della Guida Turistica

Ogni anno il 21 febbraio, in tutto il mondo, si celebra la Giornata Internazionale della …