Ultime notizie
Home / News / Macerata, da lunedì i nidi d’infanzia aprono i giardini ai piccoli
Macerata, da lunedì i nidi d’infanzia aprono i giardini ai piccoli

Macerata, da lunedì i nidi d’infanzia aprono i giardini ai piccoli

Da lunedì 15 giugno a Macerata si torna al nido, anzi nei giardini dei nidi. Gli spazi verdi dei nidi d’infanzia comunali, infatti, saranno aperti dalle 9 alle 12 a disposizione di piccoli gruppi di bambini accompagnati dai genitori o altri adulti, nel rispetto delle regole di tutela della salute.

“È una risposta al bisogno di socialità dei bambini. In questi mesi di isolamento sociale l’infanzia ha risentito molto del distacco e della mancanza delle relazioni con i coetanei, una situazione che ha inciso molto sulle condizioni di benessere dei bambini  garantite dall’incontro sociale fra pari, dal gioco, dall’educazione, – spiega l’assessora alla Cultura e alla Scuola Stefania Monteverde. – Per questo apriamo i giardini dei nostri nidi d’infanzia e, nel rispetto di tutte le norme, li mettiamo a disposizione delle famiglie per ora da passare in sicurezza a piccoli gruppi e ritrovare il piacere di giocare insieme, piccoli e grandi. E  anche per rivedersi con  le amate educatrici”.

L’iniziativa voluta dall’Amministrazione comunale è basata sulle disposizioni contenute nei Dpcm del 17 maggio e dell’11 giugno 2020. Permette l’accesso dei bambini al nido a piccoli gruppi e accompagnati da un genitore o un altro adulto familiare, anche non parente. È riservata solo ai bambini iscritti e sarà su prenotazione da effettuare con le educatrici.  L’accesso al giardino è subordinato all’utilizzo di mascherina da parte degli adulti e dei bambini sopra i 3 anni di età. All’ingresso sarà disponibile gel disinfettante e saranno chieste informazioni sullo stato di salute. Si raccomanda di non presentarsi al nido qualora gli interessati o altri in famiglia abbiano sintomi respiratori (tosse, raffreddore), sintomi gastrici e temperatura superiore ai 37°.

l progetto è a cura del servizio nidi d’infanzia del Comune di Macerata, ed è ideato dalla coordinatrice pedagogica del Comune insieme alle educatrici dei nidi e dal dirigente di settore Gianluca Puliti.

Il Comune e i nidi si impegnano a garantire la sicurezza e il personale educativo e ausiliario per la predisposizione di ambienti di gioco e contesti laboratoriali, suddivisi in quattro postazioni adeguatamente distanziate, la manutenzione e il controllo periodico, la  pulizia periodica degli arredi, la supervisione degli spazi, eseguendo controlli periodici dello stato delle diverse attrezzature con pulizia approfondita e frequente delle superfici più toccate, almeno giornaliera, con detergente neutro. Informazioni e prenotazioni presso i rispettivi nidi d’infanzia.