Ultime notizie
Home / News / Al via la campagna di informazione #MacerataTornaFuori
Al via la campagna di informazione #MacerataTornaFuori

Al via la campagna di informazione #MacerataTornaFuori

Un invito ai maceratesi a tornare a vivere la città con fiducia e prudenza rispettando tre semplici e ormai note regole: indossare la mascherina, mantenere la distanza interpersonale e non creare assembramenti. E’ questo il messaggio che l’Amministrazione comunale rivolge ai maceratesi attraverso la campagna di informazione #MacerataTornaFuori che dalla prossima settimana sarà visibile attraverso manifesti, poster e una sezione dedicata nel sito comunale dove saranno indicate misure e agevolazioni messe in campo per favorire la ripresa. L’intento della campagna è anche quello di colorare la città dopo la lunga e grigia quarantena.
“C’è grande voglia di ricominciare a tutti i livelli” afferma il sindaco Romano Carancini “e l’Amministrazione comunale per sostenere i cittadini e soprattutto le attività commerciali, duramente provate dal lungo periodo di chiusura, ha messo in campo una serie di agevolazioni che semplificano le procedure e attivano nuovi canali di azione. Più spazi esterni, ampliamento delle fasce di apertura della Ztl, esenzione dalla Tosap, sospensione degli affitti per i locali comunali, ne sono solo alcuni esempi. In questo momento siamo anche impegnati, in collaborazione con Università, Accademia di Belle Arti e altri enti interessati alla materia, a ricercare soluzioni per favorire la presenza degli studenti universitari che rappresentano per la nostra città un valore aggiunto molto importante. Insieme ce la faremo.”
Sottolineando le nuove fasce di apertura della Zona a Traffico Limitato, dalle 10 alle 14 e dalle 18 alle 22, e la possibilità per i negozi di chiudere alle ore 21, #MacerataTornaFuori conclude il suo messaggio ricordando come tutte le attività commerciali sono pronte ad accogliere i clienti con nuove regole che garantiscono la totale sicurezza e con tanta voglia di ricominciare insieme.
Info su www.comune.macerata.it.