Ultime notizie
Home / News / Test sierologici, aumenta la richiesta nei laboratori maceratesi. Il 20 per cento dei medici di base ha sviluppato gli anticorpi al Covid19
Test sierologici, aumenta la richiesta nei laboratori maceratesi. Il 20 per cento dei medici di base ha sviluppato gli anticorpi al Covid19

Test sierologici, aumenta la richiesta nei laboratori maceratesi. Il 20 per cento dei medici di base ha sviluppato gli anticorpi al Covid19

Forte richiesta di test sierologici che consentono di verificare se una persona è entrata in contatto con il Coronavirus e se ha prodotto anticorpi. A richiederli nei laboratori maceratesi, sono soprattutto gli imprenditori che ricercano maggiore sicurezza per i propri dipendenti. Ma non mancano anche i privati. Il costo del test varia da 30 a 60 euro. Spesso si vuol capire se determinati sintomi accusati in precedenza erano riferiti ad un’influenza o al Covid19. Intanto i test sono stati effettuati ai medici di base, ai pediatri di libera scelta e ai medici di continuità assistenziale. Circa il 20% di loro è risultato positivo, vale a dire ha sviluppato anticorpi contro il Coronavirus. A questi ultimi è stato poi fatto il tampone per vedere se avevano ancora il virus, ma tutti sono risultati negativi. In sostanza questi medici sono più protetti perché hanno incrociato il virus, ma non hanno avuto conseguenze.