Ultime notizie
Home / News / Recanati, oggi il sindaco e 100 volontari consegnano le mascherine ai cittadini
Recanati, oggi il sindaco e 100 volontari consegnano le mascherine ai cittadini

Recanati, oggi il sindaco e 100 volontari consegnano le mascherine ai cittadini

Oggi a Recanati, vengono distribuite le 60 mila mascherine donate dalla Cina al Comune. L’intera Giunta di Recanati, capitanata dal Sindaco Antonio Bravi e 100 volontari, da questa mattina consegnano personalmente, casa per casa, le 60 mila mascherine donate dalla città cinese di Xiangcheng alle famiglie Recantesi.
Un’operazione complessa che interessa la città di Recanati, le frazioni e le zone rurali e che prevede la consegna di due mascherine per ogni componente degli 8.500 nuclei familiari residenti a Recanati.
“Io e la mia Giunta abbiamo deciso di evitare qualsiasi spostamento che potesse mettere in pericolo i cittadini di Recanati e di portare direttamente casa per casa le mascherine regalateci dalla citta di Xiangcheng – ha dichiarato il Sindaco di Recanati Antonio Bravi – Ringrazio tutti i numerosi volontari della Protezione Civile e i privati cittadini che si sono offerti per aiutarci nella distribuzione e mi auguro che il suono del campanello per ricevere un indispensabile dono, possa essere un’iniezione di fiducia per i nostri concittadini”
Una prima parte dei dispositivi di protezione sono stati già assegnati ai soggetti più esposti al rischio di contagio, agli operatori sanitari, agli ospiti della Casa di Riposo, alle Forze dell’Ordine, alla Protezione Civile, alle Associazioni di volontariato, ai servizi comunali essenziali e agli operatori commerciali aperti per generi di prima necessità.