Ultime notizie
Home / News / Falso disinfettante a base di acqua ossigenata. Sequestrati 700 litri in un’azienda di Civitanova Marche
Falso disinfettante a base di acqua ossigenata. Sequestrati 700 litri in un’azienda di Civitanova Marche

Falso disinfettante a base di acqua ossigenata. Sequestrati 700 litri in un’azienda di Civitanova Marche

I finanzieri di Civitanova Marche hanno sequestrato 700 litri di falso disinfettante prodotto per combattere il Coronavirus. L’ispezione in un’impresa civitanovese, operante nel settore chimico, per riscontrare il rispetto della normativa a tutela della salute del consumatore, ha consentito di rinvenire, in prima battuta, stoccati negli uffici della società, 169 flaconi spray di 100 e 200 ml, contenenti unicamente acqua ossigenata, pronti per la messa in vendita pur in assenza di titolo autorizzativo ministeriale, necessario per il commercio di prodotti con effetti germicidi e battericidi. La conseguente perquisizione, estesa ai computer aziendali, ha permesso di recuperare alcuni file immagine utilizzati per la stampa di volantini illustrativi delle proprietà disinfettanti contro il coronavirus. Rinvenuto inoltre un contenitore con 700 litri dello stesso prodotto, destinato ad essere confezionato in flaconi spray da commercializzare. L’intero quantitativo è stato sequestrato ed il legale rappresentante della società è stato denunciato per frode nell’esercizio del commercio.