Ultime notizie
Home / In Diocesi / Tolentino, l’ambasciatore del Messico presso la Santa Sede in visita alla chiesa del Sacro Cuore
Tolentino, l’ambasciatore del Messico presso la Santa Sede in visita alla chiesa del Sacro Cuore

Tolentino, l’ambasciatore del Messico presso la Santa Sede in visita alla chiesa del Sacro Cuore

Nella festa esterna del Martire San Josè Sanchez del Rio, che il Santo Padre ha indicato come Protettore dei giovani della GMG, la Città di Tolentino avrà il grande onore di avere ospite l’ambasciatore Alberto Medardo Barranco Chavarría, nuovo Ambasciatore del Messico presso la Santa Sede, insigne storico e devoto del giovane martire.
L’Ambasciatore arriverà a Tolentino su invito della Venerabile Confraternita del Sacro Cuore (detta dei Sacconi) e del Parroco don Ariel Veloz Mendez.
Il diplomatico sarà accolto dal Sindaco Giuseppe Pezzanesi, dal Vicario Generale della Diocesi Mons.Andrea Leonesi, dal Padre Provinciale e Priore di San Nicola Padre Giustino Casciano e da Paolo Vitturini sponsor ufficiale della manifestazione.
L’Ambasciatore si recherà nella chiesa del Sacro Cuore, dove si venera la Reliquia del Santo adolescente, per assistere alla Santa Messa delle ore 16.30.
Successivamente Paolo Vitturini, Presidente di Vega America Corporation e il Sindaco Giuseppe Pezzanesi consegneranno una targa per testimoniare il grato apprezzamento per l’impegno profuso da alcuni personaggi per la cultura e per l’assistenza.
Riceveranno il riconoscimento:
Giuliana Salvucci Bruschi, Tolentino (per l’intensa attività umanitaria);
Marco Albertini, San Benedetto del Tronto (ideatore e animatore di gruppi di preghiera mariani);
Claudio Laconi, Grottazzolina-Fermo (fondatore e presidente dell’associazione Vox poetica ensemble di Fermo);
Nico Spuntoni, Roma (vaticanista, cultore della tradizione cattolica).
A suggellare il momento significativo della premiazione due importanti artiste fermane: Rosita Ramini (soprano) e Anna Antonelli (violino) che eseguiranno scelte musiche sacre antiche e moderne.