Ultime notizie
Home / Taccuino / Giusto la fine del mondo, al Lauro Rossi di Macerata in scena l’opera di Jean-Luc Lagarce
Giusto la fine del mondo, al Lauro Rossi di Macerata in scena l’opera di Jean-Luc Lagarce

Giusto la fine del mondo, al Lauro Rossi di Macerata in scena l’opera di Jean-Luc Lagarce

Il Teatro Lauro Rossi rinnova la sua vocazione di luogo dedicato alla creazione artistica ospitando la residenza di allestimento di Giusto la fine del mondo di Jean-Luc Lagarce, traduzione di Franco Quadri, con Anna Bonaiuto, Alessandro Tedeschi, Barbara Ronchi, Vincenzo De Michele e Angela Curri, per la regia di Francesco Frangipane. Negli ultimi anni, le residenze creative hanno rappresentato per Macerata una delle reali novità delle arti performative: luogo e tempi dedicati alla ricerca, alla produzione e soprattutto all’incontro con la comunità ospitante. Lo spettacolo – in scena sabato 25 e domenica 26 gennaio, alle 21, in prima assoluta nella stagione promossa dal Comune di Macerata con l’AMAT – attraversa la storia di Louis, drammaticamente intrecciata con la vicenda personale dell’autore Jean-Luc Lagarce, morto di AIDS a 38 anni. Con Giusto la fine del mondo torna Gente di teatro che domenica 26 gennaio, alle 18, nel foyer del Teatro Lauro Rossi, vede protagonisti gli interpreti dello spettacolo.