Ultime notizie
Home / News / “Nessun trasferimento ai Salesiani”. Il sindaco di Macerata interviene sul futuro del Convitto
“Nessun trasferimento ai Salesiani”. Il sindaco di Macerata interviene sul futuro del Convitto

“Nessun trasferimento ai Salesiani”. Il sindaco di Macerata interviene sul futuro del Convitto

Nessun trasferimento per il Convitto di Macerata. Ad affermarlo con forza è il sindaco Romano Carancini, fortemente adirato per le voci che si stanno rincorrendo in città. Carancini parla di una chiara influenza denigratoria nei confronti dell’amministrazione comunale messa in atto da alcuni. In questi giorni si fa un gran parlare in città del possibile trasferimento di questa scuola all’Istituto dei Salesiani per permettere al vicino tribunale di portarvi gli uffici per lavori in vista per la bonifca dell’amianto. Alcuni genitori di alunni della scuola, che si è trasferita nei locali del Pannaggi tre anni fa dopo che il terremoto ha reso inagibile la sede, sono sul piede di guerra. Ma il sindaco Carancini, da noi interpellato, è categorico, sostiene che non c’è nessuno spostamento in vista per il Convitto, almeno fino a quando lui sarà sindaco, vale a dire fino alla fine di questo anno scolastico.