Ultime notizie
Home / News / Appartamento di Civitanova era la base di stoccaggio della droga. Arrestato imprenditore accusato di spaccio
Appartamento di Civitanova era la base di stoccaggio della droga. Arrestato imprenditore accusato di spaccio

Appartamento di Civitanova era la base di stoccaggio della droga. Arrestato imprenditore accusato di spaccio

Sequestrati circa 130 grammi, tra eroina e hashish e denaro contante per 1.130 euro, ritenuto provento dell’attività di spaccio. E’ quanto rinvenuto dai finanziari della Compagnia di Civitanova Marche in un’abitazione e laboratorio di un trentacinquenne del posto, titolare di un’impresa. L’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente per fini di spaccio, la sua abitazione è ritenuta una base di stoccaggio della droga. Sempre ieri, i finanzieri della Tenenza di Porto Recanati, nei pressi dell’Hotel House, hanno fermato un cittadino pakistano, arrestato in passato per spaccio di stupefacenti, che cercava di fuggire all’interno del palazzone. Perquisito, addosso aveva nove dosi di eroina, dal peso complessivo di circa 4 grammi, pronte per essere spacciate. L’uomo, peraltro, è gravato dalla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, così è stato arrestato in attesa del giudizio per direttissima.