Ultime notizie
Home / News / Trentadue Ispettori Ambientali in forza al Cosmari di Tolentino. Impegnati nella prevenzione di abbandoni di rifiuti
Trentadue Ispettori Ambientali in forza al Cosmari di Tolentino. Impegnati nella prevenzione di abbandoni di rifiuti

Trentadue Ispettori Ambientali in forza al Cosmari di Tolentino. Impegnati nella prevenzione di abbandoni di rifiuti

Nel corso di una cerimonia molto partecipata il Direttore generale del Cosmari, Giuseppe Giampaoli e l’ex comandante della Polizia Provinciale Alberto Casoni hanno consegnato, sabato scorso, gli attestati di Ispettore Ambientale. Infatti 32 dipendenti, dopo aver frequentato un corso di qualifica hanno superato la selezione per Ispettore Ambientale. Il compito di questa nuova figura, molto richiesta dalle Amministrazioni comunali, sarà quello di vigilare sul territorio con l’intento di prevenire abbandoni o conferimenti sbagliati, di educare gli utenti e di informare. L’azione sanzionatoria è solo ed esclusivamente l’ultima ratio a cui far riferimento. Sempre nel corso della cerimonia è stata illustrata la nuova campagna di comunicazione che per tutto il prossimo 2020 prevede una serie di iniziative volte a catalizzare l’attenzione dell’opinione pubblica sulle buone pratiche della raccolta differenziata.