Ultime notizie
Home / News / Martellate da un tossidipendente. Ferito al Sert di Macerata il dottor Gianni Giuli
Martellate da un tossidipendente. Ferito al Sert di Macerata il dottor Gianni Giuli

Martellate da un tossidipendente. Ferito al Sert di Macerata il dottor Gianni Giuli

Alla fine se l’è cavata con alcuni punti di sutura, ma ha rischiato molto stamane, il dottor Gianni Giuli, colpito con un martello da un tossicodipendente. E’ successo intorno alle 12.30, nei locali del Sert, a Macerata. Secondo la ricostruzione dei carabinieri intervenuti sul posto, Gianni Giuli, direttore del Dipartimento delle Dipendenze, Giuli Gianni, era di spalle, seduto alla sua scrivania, quando un uomo è entrato con un martello in mano e con fare minaccioso. Ha quindi aggredito il dottore che girandosi è riuscito a proteggersi con le braccia e ad evitare il peggio. Subito sono intervenuti la caposala e alcune presenti sul posto che hanno disarmato l’aggressore, il quale è poi fuggito. Ma poco dopo è stato rintracciato dai militari vicino alla stazione ferroviaria, si tratta di un 36enne residente a San Severino Marche, nullafacente, conosciuto in quanto in cura proprio al Sert di Macerata. L’uomo ha ammesso subito le proprie responsabilità su quanto accaduto, senza opporre resistenza. E’ stato arrestato per lesioni pluriaggravate, violenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Domani si terrà l’udienza di convalida in cui sarà difeso dall’avv. Barbara Recanati Barbara del Foro di Macerata.