Ultime notizie
Home / News / Mareggiata, si contano i danni sul lungomare di Porto Recanati
Mareggiata, si contano i danni sul lungomare di Porto Recanati

Mareggiata, si contano i danni sul lungomare di Porto Recanati

Si contano i danni, lungo la costa maceratese, dopo la mareggiata dell’altra notte. Sul posto, per fronteggiare l’emergenza, i volontari del gruppo comunale della Protezione Civile assieme ai vigili del fuoco di Civitanova. “Il livello dei fiumi Musone e Potenza si è alzato di mezzo metro. Questo evento porta al rischio di enondazione”, ha dichiarato il coordinatore tecnico della Protezione civile Paolo Brugnolo. Porto Recanati è la zona maggiormente colpita, con danni considerevoli a chalet e ristoranti ( in particolare le Voci del Mare, Da Dario, il Brigante e Masaya), al campo di go kart, e poi la distruzione della balaustra dell’hotel Brigantino e numerose strade sommerse dai detriti che impediscono la circolazione. Crollati tratti di marciapiede lungo la strada provinciale a ridosso del ristorante Acropoli. Tanti gli interventi anche per garage e scantinati pieni d’acqua.