Ultime notizie
Home / Sport / Tante medaglie per i Master del Centro Nuoto Macerata in questo avvio di stagione
Tante medaglie per i Master del Centro Nuoto Macerata in questo avvio di stagione

Tante medaglie per i Master del Centro Nuoto Macerata in questo avvio di stagione

In questi giorni di acquazzoni, è stata pioggia…di medaglie per i Master del Centro Nuoto Macerata, protagonisti di un avvio di stagione che non si poteva sperare più spumeggiante.
L’esordio in competizioni agonistiche è avvenuto in un capoluogo vicino in occasione del 2° “Trofeo Città di Fermo” e la squadra allenata da Francesca Vella si è piazzata al 7° posto tra 35 società giunte da tutta Italia. Un buonissimo risultato, maturato grazie ai 15 podi ottenuti, in dettaglio 6 ori, 6 argenti e 3 bronzi.
La sezione femminile si è tuffata alla grande nella nuova stagione in vasca, con Carla Bianchini e Silvia Scagnetti entrambe a podio nelle loro gare, rispettivamente 2 argenti nei 100 rana e nei 100 misti per Carla e uno splendido oro nei 50 stile libero per Silvia.
A fare la differenza però sono stati gli uomini. La parte del leone spetta a Francesco Camacci che ha saputo trionfare sia nei 100 stile libero che nei 100 misti. Curiosamente una delle tante doppiette per il CN Macerata. Così infatti è stato anche per Luca Cirioni che ha vinto i 400 stile libero ed ha aggiunto il secondo posto nei 100 misti. Da applauso le performances di Giorgio Bormioli e Francesco Fiorelli entrambi primi e terzi nelle loro gare, Bormioli dunque si conferma un grande interprete di tutti gli stili e Fiorelli uno vero specialista della rana. Altra doppietta per Michele Dulci che prima si mette al collo il bronzo nei 100 misti e poi un fantastico argento nei 400 stile libero. Quest’ultima distanza ha regalato altre medaglie, due secondi posti per la precisione, conseguiti da Maurizio Morelli e Gianluca Vita. Da citare infine il promettente debutto di Nicola Gobbi che ha timbrato il suo personal best nello sprint 50 stile libero.
Insomma una bella scorpacciata di medaglie e gioie per il Centro Nuoto Macerata e per i suoi Master un’importante iniezione di fiducia e energia in vista della partecipazione a Riccione nella suggestiva vasca olimpionica dello Stadio del Nuoto.