Ultime notizie
Home / News / Il premier Giuseppe Conte sarà mercoledì a Camerino per l’inaugurazione dell’Anno Accademico all’Università
Il premier Giuseppe Conte sarà mercoledì a Camerino per l’inaugurazione dell’Anno Accademico all’Università

Il premier Giuseppe Conte sarà mercoledì a Camerino per l’inaugurazione dell’Anno Accademico all’Università

“#Universitas: scrupolo e utopia” è il tema scelto per la cerimonia di Inaugurazione del 684mo anno accademico dell’Università di Camerino, in programma il prossimo mercoledì 13 novembre, alla quale presenzierà il Presidente del Consiglio dei Ministri prof. Giuseppe Conte, unitamente ai professori Nando dalla Chiesa, professore ordinario di Sociologia della criminalità organizzata alla Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell’Università degli Studi di Milano e Maurizio Franzini, professore ordinario di Politica Economica alla “Sapienza” Università di Roma e componente del Forum Disuguaglianze Diversità.
Il tema scelto si ispira ad una frase contenuta nell’intervento del dott. Fabrizio Barca, tenuto nel corso del Festival della Paesologia Unicam dello scorso giugno: un apparente ossimoro, quello tra scrupolo e utopia, che invece molto spesso guida il percorso della ricerca, della didattica, della terza missione all’interno delle Università. Gli Atenei hanno il dovere di lavorare per la realizzazione dell’utopia, ma lo si deve fare con scrupolo, con rigore, con correttezza, senza abdicare alla funzione che è loro propria.
La cerimonia si aprirà con i saluti del Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, del Sindaco di Camerino Sandro Sborgia, del Presidente del Consiglio degli Studenti Riccardo Cellocco, del Rappresentante del personale tecnico e amministrativo Stefano Belardinelli, del Rappresentante del personale docente e ricercatore Valeria Polzonetti, del Direttore Generale Vincenzo Tedesco.
Seguirà poi la relazione del Rettore dell’Università di Camerino Claudio Pettinari.
Interverranno poi il prof. Nando dalla Chiesa ed il prof. Maurizio Franzini.
Il Presidente Conte prenderà poi la parola per l’intervento conclusivo.