Ultime notizie
Home / News / UBI Banca, erogati finanziamenti per 560 milioni di euro nei primi nove mesi dell’anno
UBI Banca, erogati finanziamenti per 560 milioni di euro nei primi nove mesi dell’anno

UBI Banca, erogati finanziamenti per 560 milioni di euro nei primi nove mesi dell’anno

UBI Banca ha erogato nei primi nove mesi del 2019 nella regione Marche finanziamenti per 560 milioni di euro, in linea con lo stesso periodo dell’anno precedente. Molto positivi i dati relativi al segmento privati, con 266 milioni di euro di mutui erogati alle famiglie marchigiane per l’acquisto della casa e per il credito al consumo. Stabili i finanziamenti a favore delle Pmi, nonostante una debole domanda di credito per investimenti, con 291 milioni di euro di nuova finanza, di cui 160 milioni a favore delle imprese fino a 10 milioni di fatturato. Sempre nei primi nove mesi del 2019 UBI Banca ha erogato 53 milioni di euro di finanziamenti destinati alla ricostruzione post-terremoto, con oltre un terzo delle richieste di contributi da parte delle famiglie e dalle imprese marchigiane veicolate attraverso la rete delle filiali UBI.
Lo stock totale dei finanziamenti concessi da UBI Banca nella regione Marche ammonta a 5,3 miliardi di euro. Positivi anche i dati sulla raccolta, cioè i risparmi che i marchigiani depositano in UBI Banca, cresciuti a 12,4 miliardi di euro (+1,5%), di cui 7,5 miliardi di raccolta diretta e 4,9 miliardi di raccolta indiretta.
“Abbiamo continuato a rimanere al fianco delle famiglie e delle aziende marchigiane aumentando i finanziamenti destinati ai mutui e ai prestiti personali e confermando sostanzialmente il supporto creditizio verso le piccole e medie imprese” ha dichiarato Roberto Gabrielli, responsabile della Macro Area Marche Abruzzo di UBI Banca. “Siamo la prima banca impegnata nella ricostruzione del terremoto, fra il 2018 e i primi nove mesi di quest’anno abbiamo deliberato 160 milioni di euro di finanziamenti destinati alla ricostruzione, di cui 65 già erogati”. UBI Banca, che ha reso noti oggi i risultati consolidati al 30 settembre 2019, è il principale istituto di credito della regione Marche, con 200 filiali sparse su tutto il territorio regionale e circa 500mila
clienti, di cui 450 mila privati: un marchigiano su tre è cliente della banca. UBI Banca è anche il principale datore di lavoro privato nella regione, con oltre 2500 dipendenti.