Ultime notizie
Home / Sport / Atletica Avis Macerata, Elisa Marini trionfa nella due Km al Campionato Nazionale di Grottammare
Atletica Avis Macerata, Elisa Marini trionfa nella due Km al Campionato Nazionale di Grottammare

Atletica Avis Macerata, Elisa Marini trionfa nella due Km al Campionato Nazionale di Grottammare

Domenica scorsa sul bellissimo percorso di Grottammare si è svolto il tradizionale appuntamento autunnale riservato al Campionato Nazionale di marcia su strada, nel quale il settore giovanile nazionale ha collocato anche il Trofeo delle Regioni 2019, una manifestazione che ha visto contrapposte rappresentative regionali delle categorie ragazzi-cadetti-allievi maschi e femmine, in pratica il futuro di questa bella specialità.
Nelle ragazze Elisa Marini, avisina campionessa regionale sui 2 km, in questa occasione con la maglia Marche, ha affrontato la difficile prova con la prudenza, la concentrazione e l’attenzione di chi si cimenta per la prima volta in un contesto molto importante. L’atleta è partita marciando, nella prima parte della prova, nelle posizioni di testa allungando la fila delle 53 concorrenti e controllando la gara. Dopo il passaggio alla boa dei mille metri ha cominciato a forzare il ritmo e ai cinquecento metri finali ha piazzato l’attacco decisivo che l’ha portata a vincere con uno travolgente finale, presentandosi sola sul più importante traguardo della sua giovane carriera, staccando la quotata lombarda Marta Sciarra di 5” e la brava urbinate Martina Trisolino di 8”. In gara: percorso netto, nessuna ammonizione, nessun richiamo.
La portacolori dell’Atletica AVIS Macerata ha chiuso così la stagione agonistica 2019 imbattuta, realizzando la migliore prestazione italiana dell’anno sia su strada, con il tempo di 9’58”, che su pista dove ha realizzato il crono di 9’55”59, il mese scorso.
Con questa bellissima prova l’atleta lascia la categoria ragazze e si affaccia fra le cadette dove esordirà già nel mese di gennaio nella nuova difficile stagione agonistica.
Nella stessa categoria positiva la prova di Agnese Nalli, al primo anno delle ragazze, che si è migliorata di oltre un minuto portandosi a 13’01.
Nella gara junior femminile magnifica prova di Anastasia Giulioni nella difficile gara dei 15 km.
La brava marciatrice avisina, una colonna della squadra assoluta femminile, alla prima prova sulla distanza, con un’ottimale distribuzione dello sforzo ottiene un interessante 1 ora 28’23” che, realizzato al primo anno di categoria, lascia intravedere un roseo futuro e un’ulteriore crescita tecnica.
Per lei un bell’ottavo posto finale che a un Campionato Italiano junior rappresenta un traguardo importante e una grande soddisfazione. Anche per lei percorso netto: nessuna paletta gialla.