Ultime notizie
Home / News / Notte dei ricercatori. Grande partecipazione a Macerata e Camerino
Notte dei ricercatori. Grande partecipazione a Macerata e Camerino

Notte dei ricercatori. Grande partecipazione a Macerata e Camerino

Dai manoscritti del 1.200 a Pepper, il robot che aiuta i docenti in aula. E’ il futuro dal cuore antico che l’Università di Macerata ha messo in scena ieri sera a Macerata per la Notte dei Ricercatori, la più importante manifestazione europea di comunicazione scientifica che coinvolge in contemporanea oltre 300 città europee con migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutti i paesi europei. “Oltre i muri…fino alla Luna” è stato il tema scelto da UniMc per ricordare due eventi di cui ricorre l’anniversario: lo sbarco del primo uomo sulla Luna e la caduta del muro di Berlino. Sei gli eventi che si sono alternati sul palco principale, nove gli stand allestiti, quattordici le attività proposte, due mostre e tanti laboratori per bambini. Successo anche a Camerino con Unicam. Protagonista è stato il nuovo Planetario del Museo delle Scienze, allestito proprio presso il chiostro del convento San Domenico, e le attività di ricerca legate allo spazio, che vanno dalla matematica, alla fisica, dalla chimica alla storia dell’arte.
IMG_6235

IMG_6203

IMG_6180

IMG_6172

IMG_6161

IMG_6122

IMG_6097

Sharper3

Sharper1

notte2

notte

notte1