Ultime notizie
Home / Sport / Triathlon, il Centro Nuoto Macerata punta sui giovani e arrivano le medaglie
Triathlon, il Centro Nuoto Macerata punta sui giovani e arrivano le medaglie

Triathlon, il Centro Nuoto Macerata punta sui giovani e arrivano le medaglie

Continua e si solidifica il nuovo flirt tra il Centro Nuoto Macerata e il Triathlon. Confermando la scelta di puntare con forza sulle categorie giovanili, la società del capoluogo ha preso parte per la prima volta al “Meeting del Drago” a Terni. Una competizione centrata sulla distanza base del “super sprint” (vale a dire 400 metri a nuoto, 10km in bici e 2,5 di corsa) che si è tenuta nella stupenda cornice del parco Chico Mendes.
La squadra biancorossa si è presentata al via con 5 atleti del proprio vivaio, tutti nati tra il 2003 e il 2005, tre ragazzi e due ragazze. I maschi Leonardo Mariotti, Emanuelle Pandele e Pietro Ripani, come prevedibile venendo dal nuoto agonistico, nella gara individuale sono stati subito protagonisti nella frazione in acqua. Hanno invece patito un po’, venendo rimontati da atleti più esperti in questa disciplina per loro praticamente nuova, nei successivi 10km di bicicletta e 3km di corsa. Comunque hanno chiuso la kermesse con ottimi piazzamenti.
Nella “Dragon’s relay” sono arrivate gioie addirittura sotto forma di medaglie per il CN Macerata. Si tratta di una staffetta “acquathlon” su 400mt di nuoto e 1km di corsa e la squadra maceratese ha conseguito un bel doppio podio. In dettaglio l’argento femminile con Vittoria Ripani e Giorgia Scoccia, a un solo secondo dal primo posto e inoltre c’è stato il bronzo con Leonardo Mariotti e Pietro Ripani.
Importante e preziosa la collaborazione con Bikers che ha fornito l’assistenza tecnica per consentire agli atleti del Centro Nuoto Macerata di partecipare alle gare nel modo più adeguato dal punto di vista dei materiali.