Ultime notizie
Home / News / Prima campanella per 208.144 giovani marchigiani. I saluti di Romano Carancini agli studenti maceratesi
Prima campanella per 208.144 giovani marchigiani. I saluti di Romano Carancini agli studenti maceratesi

Prima campanella per 208.144 giovani marchigiani. I saluti di Romano Carancini agli studenti maceratesi

Sono 208.144 le studentesse e gli studenti marchigiani che lunedì 16 settembre inizieranno l’anno scolastico 2019/2020. Nella nostra Regione la campanella suonerà in 1932 scuole tra infanzia, primaria, medie e superiori, coinvolgendo 24847 docenti, compresi quelli di sostegno e quelli in deroga “sisma”, 104 educatori e 5.971 dipendenti Ata. A questi si aggiungono gli iscritti (il dato non è ancora consolidato ma lo scorso anno erano 7.973) alle 158 scuole paritarie. “Voglio augurare agli studenti, agli insegnanti e ai dirigenti scolastici, al personale Ata e alle famiglie un anno proficuo fatto di studio e lavoro, ma anche di collaborazione, di dialogo, di confronto e di amicizia”, riferisce l’assessore regionale all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro Loretta Bravi.

A queste parole si aggiungono i saluti agli studenti del Sindaco di Macerata, Romano Carancini. “Sicurezza, sostenibilità e flessibilità sono alla base dell’impegno dell’Amministrazione comunale che spero possa aiutarvi a conquistare un futuro meritevole e a raggiungere il giusto riconoscimento delle vostre qualità, non lontano dal territorio che vi vede crescere e formarvi”. In città, il suono della campanella richiamerà sui banchi 3.792 alunni delle scuole maceratesi dell’infanzia e delle primarie di primo e secondo grado. In particolare sono 907 i piccoli che frequenteranno la scuola materna, 1.729 gli alunni di scuola elementare, 1.156 gli studenti di scuola media inferiore. Al via i servizi scolastici offerti dal Comune, tra cui le mense e il trasporto scolastico. In vista dell’incremento del flusso di traffico, anche la Polizia locale ha intensificato i suoi servizi.