Ultime notizie
Home / News / Le auto d’epoca impreziosiscono la splendida piazza della Libertà a Macerata
Le auto d’epoca impreziosiscono la splendida piazza della Libertà a Macerata

Le auto d’epoca impreziosiscono la splendida piazza della Libertà a Macerata

La Jaguar, quella di Diabolik per intenderci, del 1967, è la più giovane, ma anche tra le più affascinanti. Poi si va indietro nel tempo e si incontra una Fiat 508 Balilla del 1933 o addirittura una Peugeot del 1905. La Rievocazione storica del Circuito della Vittoria ha regalato ieri sera, a Macerata, momenti indimenticabili, grazie all’organizzazione della Scuderia Marche-Club Motori Storici di Macerata. Una serata incantevole in cui decine di equipaggi hanno attraversato le vie del centro con partenza dal Monumento ai Caduti e arrivo in piazza della Libertà. Lì, una giuria guidata da Rosaria Ruiti Del Balzo, presidente della Croce Rossa Italiana, ha decretato le auto da premiare. In realtà erano tutti equipaggi da premiare, auto e sidecar del secolo scorso che hanno fatto la storia e che vengono mantenute in ottime condizioni da proprietari appassionati arrivati per l’occasione da tutta Italia. I maceratesi hanno molto apprezzato la manifestazione, tantissime le persone presenti lungo il percorso e in piazza della Libertà. E stasera c’è lo spettacolo (di beneficenza a favore della CRI) allo Sferisterio in cui insieme ai musicisti saranno protagoniste questa bellissime auto.