Ultime notizie
Home / News / La marcia delle auto d’epoca di Sibillini e Dintorni. Oggi tappa a Corridonia, Petriolo e Porto Recanati
La marcia delle auto d’epoca di Sibillini e Dintorni. Oggi tappa a Corridonia, Petriolo e Porto Recanati

La marcia delle auto d’epoca di Sibillini e Dintorni. Oggi tappa a Corridonia, Petriolo e Porto Recanati

Arrivo, punzonatura e partenza. Chi partecipa a Sibillini e dintorni lo sa, c’è tempo per un abbraccio e subito in marcia, alla scoperta del maceratese. Dopo Appignano, oggi le auto d’epoca arrivano alle 9.15 nella piazza principale di Corridonia e dalle 11 a Petriolo, nel pomeriggio alle 18 a Porto Recanati. Un’altra giornata intensa per gli equipaggi del raduno di vetture storiche organizzato dalla Scuderia Marche-Club Motori Storici, arrivati ieri pomeriggio nel campus Unimc ‘Matteo Ricci’ di Viale Indipendenza e subito partiti alla volta del centro della ceramica. Stamattina si raccolgono a Corridonia in Piazza Filippo Corridoni, mirabile esempio di architettura razionalista italiana, con il monumento dedicato all’Eroe medaglia d’oro al Valor Militare della prima guerra mondiale. Dopo la visita al palazzo comunale, costruito nel 1936, si riparte per Petriolo. Incastonato su di un tratto collinare fra la valle del Fiastra e quella del Cremone, il centro di interesse storico e artistico dalla storia millenaria ospita le vetture d’epoca lungo il tratto della Provinciale 36 che guarda ai Sibillini. Un meraviglioso belvedere che rende onore ad uno dei più bei paesaggi marchigiani. Nel pomeriggio, alle 18, la carovana capitanata da Massimo Serra arriva a Porto Recanati: sul lungomare per una sfilata degli affascinanti bolidi d’antan quindi la presentazione in piazza Brancondi e l’esposizione in Corso Matteotti. Gli equipaggi potranno visitare il Castello Svevo prima di rientrare a Macerata, base dell’intero raduno.
Domani  mattina è San Severino Marche ad accogliere Sibillini e dintorni, con un’ampia visita delle tante ricchezze artistiche ed architettoniche del centro storico. In serata, Macerata torna protagonista dell’automobilismo con la Rievocazione Storica del Circuito della Vittoria: dalle 21.30 in corso Cavour e fino a tarda sera in piazza della Libertà.
Sibillini e dintorni è realizzato con la collaborazione di ASI e CRI-comitato locale di Macerata e con il sostegno dei Comuni di Macerata, Appignano, Corridonia, Petriolo, Porto Recanati, San Severino Marche, Pollenza. Partner della manifestazione sono l’Università degli studi di Macerata, ALAM, APM, e Società Filarmonico-Drammatica.
Sponsor di Sibillini e dintorni sono Banca Mediolanum ufficio di Macerata, Tecnostampa, Tecnosteel, Comet-Rema Tarlazzi, MC Consulting Unipol Sai, BCC Recanati e Colmurano, Polo Diagnostico Salus Villalba, Corridomnia, La Filarmonica Ristorante, Netcubo Informatica, Printcom. Silvestri verniciatura è partner tecnico.