Ultime notizie
Home / News / Traguardi storici per lo Sferisterio di Macerata. Il botteghino sorride con l’incasso di un milione e 230 mila euro
Traguardi storici per lo Sferisterio di Macerata. Il botteghino sorride con l’incasso di un milione e 230 mila euro

Traguardi storici per lo Sferisterio di Macerata. Il botteghino sorride con l’incasso di un milione e 230 mila euro

Lo scorso weekend di opere allo Sferisterio, il terzo dell’edizione 2019 del Macerata Opera Festival 2019, segna nuovi e “storici” traguardi: i dati di 7.060 spettatori e quasi 357.857 euro di incasso sono i più alti in assoluto mai registrati (dal 2006, anno di rifacimento della platea); lo Sferisterio ha raggiunto un riempimento del 96,2%. Tutte e tre le opere hanno registrato un incasso superiore ai 100mila euro e presenze oltre i 2.000 spettatori. «La terza e ultima recita di Macbeth – sottolinea il sovrintendente Luciano Messi – ha fatto registrare il record di incassi dal 2006, superando la quarta recita della Traviata del 2018 (125.735 contro 125.601). Con sei sold out (due di Macbeth e quattro di Carmen), siamo al record di sold out in un unico Festival superando i cinque del 2017 e i quattro del 2018». Osservando la prevendita complessiva, con il terzo weekend si è raggiunta la cifra di 1 milione 230mila euro contro il milione e 160mila euro del 2018 alla stessa data.