Ultime notizie
Home / News / Potenza Picena, conta dei danni alla chiesa di San Francesco a causa del maltempo
Potenza Picena, conta dei danni alla chiesa di San Francesco a causa del maltempo

Potenza Picena, conta dei danni alla chiesa di San Francesco a causa del maltempo

E’ stato fissato per venerdì prossimo il sopralluogo dei tecnici della Sovrintendenza ai Beni Architettonici e Culturali delle Marche, per verificare le condizioni di sicurezza dell’edificio che ospita la chiesa di San Francesco, a Potenza Picena, di proprietà del Fondo Edifici di Culto del Ministero dell’Interno. A seguito del maltempo dello scorso 9 luglio, caratterizzato da pioggia e forti raffiche di vento, la copertura a laterizio dell’edificio Sacro è stata divelta e letteralmente frantumata. Pezzi di coppi sono caduti nell’area circostante del Pincio – Belvedere Donatori di Sangue e lungo la scalinata di via Trento, causando una situazione di fattivo pericolo. “Già il giorno dopo – ha precisato il vice Sindaco, Giulio Casciotti – abbiamo fatto un’ordinanza di divieto d’uso e immediata esecuzione dei lavori di messa in sicurezza dell’immobile, dell’area circostante e di tutte le altre zone della città in cui si è ritenuto necessario intervenire per l’incolumità dei cittadini. Un’area del Pincio è stata transennata mentre un impalcato di sicurezza è stato messo in opera in via Trento coniugando le esigenze di sicurezza con quelle dei residenti e delle attività commerciali che hanno così potuto continuare a far uso delle proprie abitazioni e dei negozi”. Un intervento d’emergenza approntato in tempi rapidissimi dall’Ufficio Tecnico Comunale. I danni provocati dal fortissimo vento per la sola messa in sicurezza sono costati al Comune oltre 100 mila euro.