Ultime notizie
Home / News / Recupero dei farmaci validi non scaduti. Attivato il servizio alla farmacia Cairoli di Macerata
Recupero dei farmaci validi non scaduti. Attivato il servizio alla farmacia Cairoli di Macerata

Recupero dei farmaci validi non scaduti. Attivato il servizio alla farmacia Cairoli di Macerata

Anche a Macerata è partito il progetto di recupero dei farmaci validi non scaduti. Alla farmacia Cairoli di Fabrizio Buglioni è infatti possibile donare farmaci che non vengono più utilizzati e hanno una scadenza di almeno sei mesi dal momento della consegna. I farmaci recuperati verranno poi consegnati alla Casa di riposo di Villa Cozza. Il servizio è stato attivato grazie alla convergenza di vari soggetti: il Banco Farmaceutico impegnato costantemente con i suoi volontari a raccogliere farmaci da donare a chi si trova in difficoltà economiche, il Rotary Macerata che ha sponsorizzato il progetto mettendo a disposizione il contenitore dove viene inserito il farmaco e la farmacia Cairoli il cui titolare, Fabrizio Buglioni da tempo ne ha chiesto l’attivazione per cercare di evitare il più possibile lo spreco di farmaci. In realtà il recupero di farmaci validi in Italia è iniziato da tempo, nel 2013 e già nel territorio maceratese ci sono 12 farmacie che svolgono tale servizio da tempo. Mancava il capoluogo in questo elenco ed ora il vuoto è stato colmato con la disponibilità della farmacia di corso Cairoli, ma già da settembre verrà attivato in un’altra farmacia della città che ne ha fatto richiesta.