Ultime notizie
Home / News / Tre inaugurazioni all’ospedale di Macerata: Tac per il pronto soccorso, percorso clinico del tumore ovarico e strumenti per pediatria
Tre inaugurazioni all’ospedale di Macerata: Tac per il pronto soccorso, percorso clinico del tumore ovarico e strumenti per pediatria

Tre inaugurazioni all’ospedale di Macerata: Tac per il pronto soccorso, percorso clinico del tumore ovarico e strumenti per pediatria

Tre inaugurazioni per l’ospedale di Macerata si sono svolte ieri mattina nel segno di investimenti importanti. Riguardano il percorso clinico del tumore ovarico, iniziativa di grande qualità con una presa in carico vera della donna e in collaborazione con la Fondazione Policlinico Gemelli di Roma; una nuova tac a 64 slides e quindi a basso impatto, costata 350 mila euro, in dotazione al pronto soccorso per il potenziamento delle risposte diagnostiche in urgenza; acquistati strumenti di avanguardia per la sicurezza del bambino appena nato per un valore di 100 mila euro frutto della donazione di Mariella Piangiarelli in memoria della sorella gemella Brunella. E’ stato inoltre annunciato che a Macerata sarà disponibile il parto indolore 24 ore su 24. Il direttore dell’Area Vasta 3, Alessandro Maccioni, ha voluto infine, in questa occasione, ringraziare pubblicamente l’infermiere Mauro Orsili, del blocco operatorio di Civitanova, che alcuni giorni fa è riuscito a rianimare un bambino di 4 anni in una piscina di Trodica, salvandogli la vita.