Ultime notizie
Home / Taccuino / Musicultura, stasera l’esibizione dei finalisti della XX edizione in piazza Battisti a Macerata
Musicultura, stasera l’esibizione dei finalisti della XX edizione in piazza Battisti a Macerata

Musicultura, stasera l’esibizione dei finalisti della XX edizione in piazza Battisti a Macerata

A Macerata incalza a ritmo di quattro, cinque appuntamenti al giorno la grande festa della XXX Edizione di Musicultura con la Controra, nelle principali vie e piazze del centro storico con i protagonisti della musica e della letteratura italiana. Il Festival nel Festival che accompagna il celebre concorso verso le serate finali del 20 21 e 23 giugno all’Arena Sferisterio di Macerata.
Stasera in piazza Cesare Battisti alle 21,30, appuntamento con il Concerto degli otto vincitori di Musicultura: Luca Bocchetti, Francesco Lettieri, Lo Straniero, Lavinia Mancusi, Paolantonio, Gerardo Pozzi, Enzo Savastano e Francesco Sbraccia si esibiranno sul palcoscenico del Festival con le loro canzoni finaliste. A condurre il concerto John Vignola giornalista e critico musicale di RAI Radio 1.
Ma gli appuntamenti con i protagonisti della Controra cominciano nel pomeriggio: alle 18.00 a Centrale Plus in Piazza della Libertà 23, Ennio Cavalli presenta il suo nuovo libro “Se ero più alto facevo il poeta” Un viaggio tra i versi e la prosa del celebre Poeta condotto da Lucia Tancredi.
Alle 18.30 nel Cortile di Palazzo Conventati per la serie Le parole che non ti ho detto di Vincenzo Galullo “Lidia Ravera alla sorella”
Lidia Ravera, scrittrice e giornalista, dall’esordio esplosivo di Porci con le ali alla pubblicazione di numerosi romanzi tra cui Le seduzioni dell’inverno, finalista al Premio Strega 2008 e Piangi pure vincitore assoluto al Premio Nazionale Letterario Pisa 2013. Ha pubblicato anche saggi e racconti e collaborato a numerose sceneggiature per il cinema e per alcune serie televisive della RAI.
Lidia Ravera in un dialogo con Vincenzo Galullo ripercorre il rapporto con la sorella scomparsa prematuramente: “Mia sorella mi ha insegnato come si muore. – ha detto la scrittrice – Mi ha detto “prova a vivere come se la vita stesse per finire, vedrai che ci guadagni in intensità”
Alle 21.15 nel Cortile di Palazzo Ciccolini Valerio Calzolaio presenta in anteprima nazionale il suo ultimo libro “Migrazioni, la rivoluzione dei Global Compact” , edito da Doppiavoce . A dialogare con l’autore saranno Sauro Longhi, Rettore dell’Università Politecnica delle Marche e Lina Caraceni professoressa di UNIMC e Presidente dell’Associazione conTESTO, ad accompagnare l’incontro con suggestioni musicali Chopas , musicista e cantante della Compagnia di Musicultura.
Dopo Ecoprofughi e Libertà di migrare, Valerio Calzolaio torna ad affrontare il tema delle migrazioni con questo piccolo, ma importante volume che costituisce un’introduzione interdisciplinare allo studio storico del fenomeno migratorio.