Ultime notizie
Home / News / “Sono venuto per starvi vicino”. La carezza di Papa Francesco ai terremotati della diocesi di Camerino
“Sono venuto per starvi vicino”. La carezza di Papa Francesco ai terremotati della diocesi di Camerino

“Sono venuto per starvi vicino”. La carezza di Papa Francesco ai terremotati della diocesi di Camerino

E’ stato un incontro dal forte carattere umano, impresso sull’importanza di dare speranza a chi vive le conseguenze del terremoto. Papa Francesco, nella sua visita di ieri a Camerino, ha lasciato carezze e parole di conforto a chi lo ha incontrato in una calda giornata di giugno. Il Pontefice si è fatto portavoce delle istanze delle persone che non hanno più una casa e che, a quasi tre anni dal terremoto, hanno diritto a un’attenzione concreta. Nel suo intervento, Papa Francesco ha proprio sottolineato come il coinvolgimento emotivo e mediatico e l’attenzione siano calati e le promesse rischiano di finire nel dimenticatoio, aumentando la frustrazione di chi vide il territorio spopolarsi sempre di più. Tre i momenti più toccanti: la visita alla casette di legno ed ai loro abitanti, la santa messa in piazza e l’incontro con i bambini che hanno fatto la prima Comunione insieme a genitori e catechisti.