Ultime notizie
Home / Taccuino / Weekend della ruralità a Macerata. In piazza della Libertà mercatino e antichi mestieri
Weekend della ruralità a Macerata. In piazza della Libertà mercatino e antichi mestieri

Weekend della ruralità a Macerata. In piazza della Libertà mercatino e antichi mestieri

Organizzato da Agenzia di Sviluppo Rurale e Copagri Marche, con il patrocinio del Comune di Macerata, si svolge oggi e domani, il Weekend della Ruralità dedicato alle tradizioni, agli antichi mestieri e alle trasformazioni del mondo contadino. Un’occasione per conoscere gli antichi mestieri e avvicinarsi al mondo rurale per dimostrare che c’è ancora possibilità di futuro per entrambi. Sarà una due giorni piena di curiosità, resa possibile anche dalla collaborazione del gruppo Identità Contadine e dell’Associazione Amanuartes. Agricoltura, Turismo e Artigianato: conoscere gli Antichi mestieri prende il via oggi, in piazza della Libertà. Dalle 10.30 alle 20, mercatino di prodotti agroalimentari di aziende agricole locali e stand di artigiani ed hobbisti che danno spazio alla loro manualità e creatività, mostrando a tutti i passanti la loro arte: ceramica, cucito, saponi e tanto altro. Ma oltre al mercato in piazza, la due giorni del Weekend della Ruralità è pieno di “angoli”, l’Angolo goloso e creativo, quello degli Antichi Mestieri, quello dell’ Informazione e quello delle Curiosità. Al mattino alle 10.30, al Caffè Centrale, solo su prenotazione, degustazioni guidate gratuite di vini maceratesi, bianchi il sabato e rossi la domenica, con qualche sorpresa. Nel corso del pomeriggio di sabato Agenzia di Sviluppo Rurale organizzerà, grazie al cofinanziamento del PSR Regione Marche mis 1.2 A prog.40002, due momenti informativi alla sala Centrale Plus, in piazza della Libertà: alle 16 Artigianalità rurale: una ricchezza che si sta perdendo. I mestieri che resistono alla modernità con gli interventi di Fernando Pallocchini, della redazione La Rucola e la testimonianza dell’Associazione Amanuartes di Macerata, mentre alle 18 è in programma il convegno Il futuro ai contadini: analisi delle trasformazioni del mondo contadino e strategie di rete per il territorio con l’intervento di Carlo Cambi.
Domenica alle 16, sempre alla Sala Centrale Plus, si svolgerà il convegno “Agricoltura, Turismo ed Artigianato: cosa sappiamo vendere del nostro territorio?” durante il quale si discuterà sugli sviluppi turistici del nostro territorio con Chiara Aleffi, dottoranda dell’Università di Macerata, Giacomo Andreani di Expirit-L’Italia Autentica e Marco Cocciarini, dell’agenzia dì viaggi Geosfera. A seguire, alle 18, incontro conclusivo del weekend su “Il valore del social media marketing in agricoltura e nella promozione del territorio” che vedrà protagonisti Luca Tombesi, promotore del territorio ed autore del blog “I racconti dello Stomaco” e Nadia Stacchiotti, esperta in social media marketing e autrice del blog “I racconti delle Marche”. Al termine di ogni momento informativo, verrà offerto un piccolo buffet.
Tutti gli eventi, ad esclusione del mercato, si terranno anche in caso di maltempo.