Ultime notizie
Home / News / Macerata, chiusa la sala scommesse di Via Morbiducci. 16enne tra i giocatori, maxi multa per il titolare
Macerata, chiusa la sala scommesse di Via Morbiducci. 16enne tra i giocatori, maxi multa per il titolare

Macerata, chiusa la sala scommesse di Via Morbiducci. 16enne tra i giocatori, maxi multa per il titolare

Il questore Antonio Pignataro ha emesso il provvedimento di chiusura della sala scommesse di via Morbiducci a Macerata. Nel corso dei controlli svolti dalla polizia nei giorni scorsi, un giovane di 16 anni è stato trovato nella sala scommesse mentre giocava in orario pomeridiano, dunque in orario vietato. Il titolare dell’esercizio è stato quindi multato per 11 mila euro: 7 mila per la presenza del minore e 4 mila per l’inosservanza dell’orario previsto dall’ordinanza del sindaco Carancini che dispone la chiusura di tali esercizi dalle ore 15 alle 20. Nel corso di un altro i controllo, gli agenti hanno individuato un 46enne di origini nigeriane irregolare, oltre alla presenza di altre persone con precedenti di polizia. Il provvedimento di chiusura è stato notificato  nella mattinata di ieri.