Ultime notizie
Home / News / Sostenere le buone pratiche e gli stili di vita corretti. Al via “Macerata città amica del bambino”
Sostenere le buone pratiche e gli stili di vita corretti. Al via “Macerata città amica del bambino”

Sostenere le buone pratiche e gli stili di vita corretti. Al via “Macerata città amica del bambino”

“Macerata città amica del bambino”. È questo il titolo dell’evento promosso dall’assessorato alle Pari opportunità del Comune di Macerata, con l’obiettivo di sostenere le buone pratiche e gli stili di vita corretti nella comunità e favorire la prevenzione in campo medico. Contemporaneamente, grazie a un service dei Club del territorio, Rotary Macerata, International Inner Wheel – Club di Macerata, Club Kiwanis Macerata, Lions Club Macerata Sferisterio, Panathlon International Macerata, Rotary Club Camerino, Rotary Club Tolentino, Soroptimist International Macerata che da anni aderiscono nni all’iniziativa e che sono Rotary Macerata, International Inner Wheel – Club di Macerata, Club Kiwanis Macerata, Lions Club Macerata Sferisterio, Panathlon International Macerata, Rotary Club Camerino, Rotary Club Tolentino, Soroptimist International Macerata, con una donazione di 3.750 euro raccolti in due anni, quest’anno sarà possibile attivare la borsa lavoro, istituita con un apposito bando lo scorso anno, presso l’assessorato alle Pari Opportunità. Macerata città amica del bambino propone per domenica 12 maggio, alle ore 18, al Teatro Lauro Rossi lo spettacolo, a ingresso gratuito, “La iena in gonnella” di Leonardo Accattoli con Rebecca Liberati, Cecilia Menghini e la partecipazione del piccolo Filippo Tasso.