Ultime notizie
Home / Sport / Atletica Avis Macerata: la quattrocentista Elisabetta Vandi in partenza per il Giappone
Atletica Avis Macerata: la quattrocentista Elisabetta Vandi in partenza per il Giappone

Atletica Avis Macerata: la quattrocentista Elisabetta Vandi in partenza per il Giappone

Dopo lo strepitoso record italiano junior conquistato in apertura di stagione a Grosseto due settimane fa: 52”82 nei 400 piani, vincendo la gara indicativa per la composizione delle staffette assolute che parteciperanno all’evento mondiale della specialità, la forte quattrocentista avisina che era alla sua prima uscita con la maglia delle Fiamme Oro di Padova, è ora in partenza per il Giappone. E si perché nella città toscana, sulla pista azzurra che è uno degli impianti più performanti d’Italia, Elisabetta Vandi ha messo dietro nell’ordine: Chiara Bazzoni dell’Esercito che ha corso in 53”01, Rebecca Borga delle Fiamme Gialle in 53”31, Virginia Troiani della CUS Pro Patria Milano in 53”98, Marta Milani anch’essa dell’Esercito in 54”20, Aurora Casagrande Montesi del Cus Parma 54”24. Di queste, la Bazzoni e la Milani erano componenti della staffetta 4 x 400 bronzo agli Europei di Glasgow 2018.
Questo successo e il risultato tecnico ottenuto, prima atleta junior con un crono sotto i 53”0 netti, un vero muro per la categoria, hanno proiettato l’atleta bianco-rossa nel giro della Nazionale Assoluta in partenza per Yokohama dove scenderà in pista il 11 e 12 maggio.
Ma la partecipazione alla manifestazione nipponica apre degli scenari inimmaginabili solo qualche mese fa, basti pensare che da Yokohama le prime dieci staffette assolute saranno ammesse ai Campionati del Mondo di Doha (Qatar) 27/9 – 6/10 settembre e le prime otto staffette Doha saranno qualificate per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Pur rimanendo con i piedi per terra si può sognare; ma le prime tappe della stagione agonistica di Elisabetta Vandi saranno i Campionati Italiani junior di Rieti in programma dal 7 al 9 giugno e subito dopo gli Esami di Stato.
Successivamente la attendono i Campionati Europei junior di Boras (Svezia) del 18 – 21 luglio