Ultime notizie
Home / Sport / Semifinale Play Off A2. Volley Potentino alle prese con la Kemas Lamipel Santa Croce
Semifinale Play Off A2. Volley Potentino alle prese con la Kemas Lamipel Santa Croce

Semifinale Play Off A2. Volley Potentino alle prese con la Kemas Lamipel Santa Croce

C’è grande attesa per la Semifinale del Play Off A2 2018/2019 in programma domenica 28 aprile alle ore 18. Il Volley Potentino affronterà in Gara1 la Kemas Lamipel Santa Croce – affidata all’assistant coach Alessandro Pagliai – ottava forza del Girone Bianco al termine della Regular Season e approdata all’ultimo step degli spareggi dopo aver eliminato Cuneo in 2 match agli Ottavi e Gioia del Colle nella “bella” dei Quarti. I potentini, sesti nel Girone Bianco e reduci dalla qualificazione grazie alle serie vinte con Taviano e Grottazzolina, possono beneficiare del campo a favore in Gara1 e nell’eventuale Gara3. “Siamo approdati alla Semifinale grazie alla nostra determinazione. Non abbiamo mai fatto calcoli o pensato ai ripescaggi. Vogliamo conquistare sul campo la permanenza in A2. Con S. Croce andranno in scena altre battaglie sportive. I toscani sono stati molto bravi ad alzare il livello nella seconda fase, ma abbiamo le energie per affrontare al massimo le ultime 2 o 3 sfide. Sono molto orgoglioso della nostra squadra per i risultati, per il modo in cui affronta le partite e perché sono circondato da giovani di valore. Proprio l’età anagrafica bassa di parecchi compagni dà più spessore alle nostre imprese. Trillini, per esempio, è passato dalla C alla Serie A sfornando prestazioni importanti come altri biancazzurri Nel derby di Gara2 a Grottazzolina abbiamo centrato un successo di squadra con l’ausilio delle seconde linee.Io che sono stato a lungo secondo palleggiatore in SuperLega so bene quanto sia importante entrare dalla panchina concentrati e alla GodenPlast tutti danno il proprio contributo”, riferisce il Capitano Natale Monopoli. La gara sarà trasmessa in diretta su Lega Volley Channel.

da sinistra il dg Muzi, il capitano Monopoli e l'opposto Paoletti