Ultime notizie
Home / News / Cingoli, tentato furto in una sala slot. Fermato 20enne già noto alle cronache
Cingoli, tentato furto in una sala slot. Fermato 20enne già noto alle cronache

Cingoli, tentato furto in una sala slot. Fermato 20enne già noto alle cronache

Tentato furto in una sala slot di Cingoli. Nella serata di ieri un uomo è entrato furtivamente nel locale per poi tentare di scassinare una “macchinetta video poker” con un piede di porco. L’azione tuttavia non è riuscita. Sul posto sono giunti i Carabinieri della locale stazione che hanno provveduto alla visione delle immagini di videosorveglianza. Nonostante il camuffamento, i militari sono riusciti a rintracciare il malvivente dopo circa due ore dal tentativo di furto grazie all’abbigliamento. L’individuo, fermato e condotto in caserma è un 20enne residente in provincia di Macerata, già noto alle cronache. Il giovane è stato denunciato per tentato furto aggravato. La sala slot è stata già presa di mira lo scorso anno per un altro tentativo di furto, da cui è partita l’indagine “Shelter” che ha condotto all’emissione di misure cautelari per 4 soggetti.

IMG-20190420-WA0006 IMG-20190420-WA0005