Ultime notizie
Home / News / Dieci anni di carcere per Marouane Farah. Aveva causato l’incidente in cui morirono 2 persone a Porto Recanati
Dieci anni di carcere per Marouane Farah. Aveva causato l’incidente in cui morirono 2 persone a Porto Recanati

Dieci anni di carcere per Marouane Farah. Aveva causato l’incidente in cui morirono 2 persone a Porto Recanati

E’ stato condannato a 10 anni di carcere, Marouane Farah, il 34enne che lo scorso 3 marzo a Porto Recanati, ha travolto con la sua auto la macchina in cui viaggiavano Elisa Del Vicario e Gianluca Carotti insieme ai due figli. Nel violento impatto Elisa di 40 anni e Gianluca di 46, morirono, mentre i due figlioletti hanno subito diverse lesioni. Ieri sera, alle 19,30, è arrivata la sentenza al tribunale di Macerata. Farah, in aula, ha chiesto pubblicamente scusa per quanto fatto, ha anche aggiunto che piange ogni notte in cella. Era accusato di duplice omicidio stradale, lesioni aggravate, guida in stato di ebbrezza, sotto l’effetto di stupefacenti, senza patente, senza assicurazione e contromano. I familiari delle vittime si è detta soddisfatta della sentenza, del processo che è stato abbastanza veloce. Naturalmente rimane il grande dolore per la perdita dei propri cari.