Ultime notizie
Home / News / Sospetto caso di morbillo a Camerino. Attivati i vaccini per le persone venute a contatto
Sospetto caso di morbillo a Camerino. Attivati i vaccini per le persone venute a contatto

Sospetto caso di morbillo a Camerino. Attivati i vaccini per le persone venute a contatto

Caso di sospetto morbillo. Ha denunciarlo è la direzione dell’Area Vasta 3 che in un comunicato, spiega come in seguito all’indagine epidemiologica si è provveduto a vaccinare gli operatori sanitari del 118 suscettibili che hanno assistito il caso. Inoltre è stata valutata l’eventuale possibilità di contagio della comunità studentesca che alloggia nei moduli abitativi universitari in via Vallicelle a Camerino.
L’unità operativa di Malattie infettive e cronico degenerative ha provveduto ad informare gli studenti che vi sono domiciliati. Nell’attesa della conferma di laboratorio è stata offerta la vaccinazione, per gli studenti non presenti è stata data la disponibilità a presentarsi domani per la vaccinazione negli ambulatori di San Severino Marche, dalle ore 16.30 alle ore 18.00 e nell’ambulatorio di Matelica martedì prossimo, dalle ore 14.30 alle ore 16.00. Infine è stato contattato il responsabile del centro commerciale “Sottocorte Village”, dove la persona sospettata di avere contratto il morbillo si reca regolarmente, per invitare gli esercenti delle attività commerciali a recarsi negli ambulatori del servizio ISP per effettuare l’eventuale vaccinazione