Ultime notizie
Home / Sport / Jesi si conferma centro mondiale della scherma. Arriva la nazionale tedesca
Jesi si conferma centro mondiale della scherma. Arriva la nazionale tedesca

Jesi si conferma centro mondiale della scherma. Arriva la nazionale tedesca

La nazionale tedesca di fioretto sarà a Jesi dal 15 al 21 aprile per allenarsi con i campioni dell’UBI Banca Club Scherma Jesi, insieme ad atleti delle nazionali di Usa, Francia, Spagna e Italia. Il palazzetto della scherma di via Solazzi, sede del club jesino, si conferma come l’università del fioretto, un centro mondiale di alta specializzazione dove vengano ad allenarsi i migliori atleti da tutto il mondo. La nazionale tedesca, allenata dal’italiano Giovanni Bortolaso, arriverà a Jesi con dieci atleti, due ragazzi e sei ragazze, fra cui le fiorettiste Ebert Leonie e Sauer Anne. Con loro anche tre componenti maschili della nazionale spagnola di fioretto e alcune fiorettiste della nazionale italiana, tra cui Alice Volpi e Elisa Vardaro. Gli atleti si alleneranno con i tanti campioni dell’UBI Banca Club Scherma Jesi, fra cui Elisa Di Francisca, Tommaso Marini, Francesco Ingargiola e Beatrice Monaco. Con loro ci saranno anche la stella della nazionale Usa di fioretto Race Imboden e la fiorettista francese Ysaora Thibus. Il club jesino si sta affermando sempre di più come punto di riferimento internazionale per il fioretto maschile e femminile. Imboden e Thibus, per fare un esempio, da mesi frequentano a intervalli regolari la palestra di Via Solazzi per essere allenati da Stefano Cerioni, uno de tanti campioni cresciuti nel club jesino ed ex tecnico delle nazionali italiana e russa di fioretto. Il ritiro tecnico di Jesi servirà ai vari campioni per la preparazione dei campionati europei di scherma previsti a giugno a Dusseldorf, Germania, e dei campionati mondiali in programma a luglio a Budapest, Ungheria.
L’UBI Banca Club Scherma Jesi è la società di scherma più titolata al mondo, con 23 medaglie olimpiche vinte e svariati titoli mondiali ed europei.