Ultime notizie
Home / Sport / La maceratese Giulia Perugini conquista il bronzo nel salto in alto ai Campionati mondiali di atletica master
La maceratese Giulia Perugini conquista il bronzo nel salto in alto ai Campionati mondiali di atletica master

La maceratese Giulia Perugini conquista il bronzo nel salto in alto ai Campionati mondiali di atletica master

Nuovo titolo e grande soddisfazione per Giulia Perugini, atleta della Sef Macerata che domenica scorsa ha conquistato il bronzo nel salto in alto ai Campionati mondiali di atletica master indoor, in corso a Torun (Polonia). Categoria W80, Giulia Perugini dopo una gara combattuta fino alla fine ha superato l’asticella a 95 centimetri alle spalle dell’austriaca Renate Schaden, che ha scavalcato la stessa misura ma con un errore in meno e della statunitense Florence Meiler che ha vinto l’oro con 98 centimetri. Per l’atleta maceratese si tratta del terzo titolo mondiale che si aggiunge agli otto titoli europei e ai settanta titoli italiani conquistati nella lunga e brillante carriera da atleta master. Nella squadra italiana c’è anche un altro maceratese, Alberto Tifi (Athlon Bastia) che ha conquistato un prestigioso argento nel salto in lungo.