Ultime notizie
Home / News / Apiro, truffano un’azienda spacciandosi per dipendenti. Tre denunce
Apiro, truffano un’azienda spacciandosi per dipendenti. Tre denunce

Apiro, truffano un’azienda spacciandosi per dipendenti. Tre denunce

Due 37enni e un 45enne residenti in provincia di Ancona sono stati denunciati per truffa e tentata truffa dai Militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Macerata. Uno dei due 37enne, ex dipendente di un’azienda di Apiro, aveva commissionato al coetaneo di acquistare caldaie e merce connessa presso un’azienda di Ancona, facendo emettere fatture a nome dell’impresa di Apiro, all’oscuro di tutto. Il colpo va a segno, tanto che i due riescono a prelevare merce per circa 10mila euro, che si sarebbero divisi in seguito alla vendita della medesima merce. Lo stesso ex dipendente ha tentato di rimettere in atto l’azione delittuosa con un altro complice stavolta ai danni di una succursale maceratese della già colpita azienda di Ancona. Il titolare della ditta vittima della precedente truffa, ha segnalato il fatto al collega di Macerata. Quest’ultimo, al momento del ritiro della merce, ha allertato i Carabinieri, i quali hanno anche recuperato il materiale precedentemente asportato.

IMG-20190322-WA0008