Ultime notizie
Home / News / Sequestrati 20 grammi di hashish e 81 capi contraffatti. Denunciato un cittadino marocchino residente a San Severino
Sequestrati 20 grammi di hashish e 81 capi contraffatti. Denunciato un cittadino marocchino residente a San Severino

Sequestrati 20 grammi di hashish e 81 capi contraffatti. Denunciato un cittadino marocchino residente a San Severino

Sequestrati, dai militari della Compagnia di Civitanova Marche, oltre 20 grammi di hashish e 81 capi contraffatti. Denunciato un cittadino marocchino. I militari hanno identificato il 53enne residente a San Severino Marche, mentre si trovata alla stazione ferroviaria. Nel corso del controllo effettuato con l’ausilio del cane antidroga è saltato fuori un involucro contenente oltre 20 grammi di hashish e una somma di denaro pari a 440 euro. All’interno di un borsone che l’uomo portava con sè, i militari hanno, inoltre, rinvenuto alcuni capi di abbigliamento risultati contraffatti.
La successiva perquisizione nella sua abitazione ha permesso di rinvenire all’interno della cantina ulteriori capi contraffatti, mentre in un vaso, in cucina, sono stati trovati 1.000 euro in contanti, presumibilmente frutto delle sue illecite attività. Lo stupefacente, i capi di abbigliamento contraffatti ed il denaro contante, sono stati posti sotto sequestro, mentre l’uomo, peraltro già colpito dalla misura cautelare degli arresti domiciliari, con permesso di allontanarsi dal suo domicilio per motivi di lavoro, è stato denunciato.