Home / News / Matelica: squadra di ragazzini intossicata dal monossido di carbonio. Sono fuori pericolo
Matelica: squadra di ragazzini intossicata dal monossido di carbonio. Sono fuori pericolo

Matelica: squadra di ragazzini intossicata dal monossido di carbonio. Sono fuori pericolo

Un’intera squadra rimasta intossicata da monossido di carbonio. Tutti sono finiti al pronto soccorso, compreso l’allenatore e il vice. E’ successo mercoledì pomeriggio, dopo l’allenamento. Erano le 18,30 quando i ragazzini della squadra degli Esordienti del Matelica Calcio erano da poco rientrati negli spogliatoi dopo l’allenamento. Passato qualche minuto alcuni hanno cominciato ad accusare nausea e capogiri anche se non si sentivano cattivi odori in quanto il monossido è inodore. Poi i ragazzi sono tornati a casa. Uno di loro stava peggio e i genitori lo hanno portato al pronto soccorso di Fabriano. Da lì è scattato l’allarme per l’intossicazione da monossido e tutti i ragazzini sono stati portati in ospedale per i controlli. Diversi sono stati dimessi poco dopo, altri sono stati ricoverati perché avevano nel sangue alti valori di monossido. Tanta la paura, per fortuna sono tutti fuori pericolo. Sul caso sono partire le indagini, in particolare sulla centrale termica.