Ultime notizie
Home / News / Operazione Ishan: nigeriano arrestato alla stazione di Fabriano. E’ coinvolto nella cessione di 1.250 dosi nel maceratese
Operazione Ishan: nigeriano arrestato alla stazione di Fabriano. E’ coinvolto nella cessione di 1.250 dosi nel maceratese

Operazione Ishan: nigeriano arrestato alla stazione di Fabriano. E’ coinvolto nella cessione di 1.250 dosi nel maceratese

In manette un altro nigeriano nell’ambito dell’operazione antidroga Ishan. Si tratta di O.O.Ss, sono le iniziali, del 33enne fermato alla stazione di Fabriano. Su di lui pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. La maxioperazione era partita dopo la morte di Pamela Mastropietro avvenuta nel gennaio 2018 a Macerata. Accertate 1.250 cessioni di eroina nel territorio provinciale e denunciate 33 persone, emesse 15 misure cautelari di cui 13 in carcere e due divieti di dimora. Domenica scorsa, alle 18, il 33enne è stato fermato dagli agenti della squadra mobile di Macerata e dalla polizia ferroviaria, dentro i locali della stazione di Fabriano. Il nigeriano ha tentato di scappare, ma è stato subito bloccato dagli agenti.