Home / In Diocesi / Laudario di Cortona. Particolarmente apprezzata la nuova produzione della Cappella Musicale della Cattedrale di Macerata
Laudario di Cortona. Particolarmente apprezzata la nuova produzione della Cappella Musicale della Cattedrale di Macerata

Laudario di Cortona. Particolarmente apprezzata la nuova produzione della Cappella Musicale della Cattedrale di Macerata

Una bella sorpresa la nuova produzione sul Laudario di Cortona che la Cappella Musicale della Cattedrale di Macerata ha presentato in anteprima venerdì scorso 28 dicembre nel suggestivo santuario della Madonna della Misericordia a Macerata. Dopo l’introduzione al concerto fatta da Carlo Paniccià, direttore del coro, che ha spiegato gli studi che hanno supportato l’esecuzione e le indicazioni musicologiche, la parola è passata alla musica che si è rivelata subito di grande immediatezza espressiva e spontaneità anche grazie alla destrezza artistica di Nazzareno Zacconi che, con la chitarra acustica, ha saputo offrire efficacemente non un semplice supporto musicale, ma una vera e propria rilettura armonica e ritmica, realizzando un discanto perfettamente bilanciato alle linee melodiche delle laude. Un’ora di musica piacevolissima che è scorsa velocemente senza allentamenti, frutto di una accurata preparazione da parte del coro che ha dato dimostrazione di grande padronanza del suono e delle linee melodiche anche, e soprattutto, nelle esecuzioni a cappella. L’augurio è quello di poter riascoltare nuovamente questa produzione che fa onore a Nazzareno Zacconi, alla Cappella Musicale della Cattedrale di Macerata e al suo direttore Carlo Paniccià.

20181228-04